Sono 2934 i cortometraggi pervenuti da tutto il mondo per la prima edizione di Capri Movie International Film Festival. Di seguito i numeri dei corti e le nazioni rappresentate:

Italy 315
India 307
Iran, Islamic Republic of 233
United States 183
Brazil 170
France 166
Spain 148
United Kingdom 136
Turkey 102
Argentina 88
Russian Federation 77
Not Specified 69
Portugal 64
Germany 63
Mexico 47
Poland 41
Egypt 39
China 36
Australia 36
Ukraine 31
Canada 30
Bangladesh 27
Greece 24
Taiwan 24
Netherlands 19
Sweden 16
Indonesia 16
Japan 14
Colombia 14
Venezuela, Bolivarian Republic of 14
Peru 13
Bulgaria 13
Chile 13
Israel 13
Serbia 13
Philippines 12
Angola 12
Austria 12
Pakistan 11
Croatia 11
Ireland 11
Switzerland 11
Romania 11
South Africa 10
Nigeria 10
Belgium 10
Norway 9
Thailand 8
Hungary 8
Korea, Republic of 8
Malaysia 8
Singapore 8
Tunisia 8
Cyprus 6
Iraq 6
Morocco 6
Oman 6
Ecuador 5
Iceland 5
Lebanon 5
Macedonia, the former Yugoslav Republic of 5
Nepal 5
Sri Lanka 4
Czech Republic 4
Puerto Rico 4
Slovenia 4
Bosnia and Herzegovina 3
Algeria 3
Zambia 3
Costa Rica 3
Ghana 3
Hong Kong 3
Malta 3
Mauritania 3
Panama 3
Martinique 2
Albania 2
Azerbaijan 2
Belarus 2
Bolivia, Plurinational State of 2
Congo, the Democratic Republic of the 2
Denmark 2
Dominican Republic 2
El Salvador 2
Uruguay 2
Myanmar 2
Syrian Arab Republic 2
Uganda 2
Cuba 1
Afghanistan 1
Armenia 1
Benin 1
Brunei Darussalam 1
Latvia 1
Estonia 1
Ethiopia 1
French Guiana 1
Georgia 1
Guatemala 1
Honduras 1
Kenya 1
Luxembourg 1
Montenegro 1
Mozambique 1
New Caledonia 1
Palestine, State of 1
Trinidad and Tobago 1
United Arab Emirates 1
Viet Nam 1
Yemen 1
Zimbabwe 1
Korea, Democratic People’s Republic of 1

Direttori Artistici della prima edizione di Capri Movie International Film Festival sono Gisella Calabrese e Giuseppe Mallozzi.

GISELLA CALABRESE
E’ nata ad Avellino in una fredda mattina d’inverno, l’11 marzo 1977. Linguista, editor, correttore di bozze e blogger, è laureata con lode in Lingue e Letterature Straniere, con una specializzazione in Linguistica e Filologia. Docente di inglese e spagnolo alle scuole superiori. Nel suo percorso di studi ha sostenuto diversi esami inerenti alla grammatica cinematografica, doppiaggio, traduzione e adattamento dialoghi, sceneggiatura, spinta da una grande passione fin dall’adolescenza. Ha scritto un saggio su cinema e letteratura edito da Historica Edizioni, mentre alcune sue poesie hanno vinto premi e riconoscimenti in concorsi nazionali e diverse pubblicazioni in varie antologie. Negli ultimi anni si sta cimentando nella scrittura di racconti noir, uno dei quali ha vinto il secondo posto al concorso letterario “Giallo Latino”. È il direttore artistico di Visioni Corte International Short Film Festival dal 2012, per il quale ha ricevuto nel corso del tempo molti attestati di stima e riconoscimenti per il lavoro svolto. La sua empatia e preparazione le hanno permesso di avvicinarsi al mondo del cortometraggio con profondo rispetto. Co-fondatrice dell’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” che da 9 anni lavora sul territorio con una numerosa serie di iniziative volte alla sensibilizzazione e diffusione della cultura a tutto tondo, soprattutto proiezioni e libri, tra i quali uno degli ultimi eventi è la Rassegna estiva “Libri Sulla Sabbia”. Dal 2016 scrive per testata giornalistica online Temporeale.info come capo redattore di Eventi e Cultura e nello stesso anno viene nominata Vice Presidente dell’Associazione Antiviolenza “Voci nel Silenzio” attiva nel territorio da 5 anni, che si occupa di violenza di genere, bullismo e cyberbullismo. Ha una profonda passione per la letteratura inglese, i viaggi, il mare, andare ai concerti (specialmente di musica rock), la natura e gli animali, in particolare il suo cane e i suoi tre gatti, che ama moltissimo.

GIUSEPPE MALLOZZI
Giornalista, classe ’76. È cronista del quotidiano “Il Messaggero” e direttore responsabile del quotidiano online Temporeale.info. Laurea in Lettere Moderne all’Università “Federico II” di Napoli. Specializzato nella comunicazione online. Esperto social media manager. Ha curato campagne di social marketing su Facebook, Twitter, Instagram e YouTube. Specializzato anche nel reparto SEO, realizzando e gestendo blog politici e di informazione, con mirati posizionamenti nei motori di ricerca. In campo cinematografico ha realizzato cinque cortometraggi. E’ autore del libro di racconti “Scherzi del destino” (Sovera, 2008), e dei saggi “Manuel Puig – La vita, la letteratura, il cinema” (Arduino Sacco Editore, 2009) e “Il binomio Gutenberg-Lumière” (Historica Edizioni, 2011). Ha pubblicato l’ebook “L’ultimo Vampiro e altri racconti” (Ali Ribelli Edizioni, 2018). Suoi racconti sono apparsi in diverse antologie. Presidente Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” di Minturno (LT), aderente alla FEDIC – Federazione Italiana dei Cineclub, che si occupa si sensibilizzare il pubblico verso la Settima Arte. Presidente Visioni Corte International Short Film Festival di Gaeta (LT), aderente all’AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema, giunta alla 9^ edizione Membro del Consiglio Direttivo Nazionale della FEDIC – Federazione Italiana dei Cineclub. Direttore Artistico Janara Horror Fest di Formia (LT), manifestazione dedicata al fantastico nel cinema, nei libri e nei fumetti, giunta alla 3^ edizione.

Le Associazioni culturali “Capreae Sirenum Tellus” e “Il Sogno di Ulisse” organizzano la prima edizione di “Capri Movie International Festival”, che si svolgerà sull’Isola di Capri dal 16 al 19 Settembre 2020. E’ un concorso cinematografico con l’obiettivo di offrire ai cineasti un’occasione per esprimere il proprio talento.

SEZIONI
Il Festival si articola nelle seguenti sezioni:
– Sguardi Animati: opere italiane e straniere della durata massimo di 20 minuti a tema libero e con ogni tecnica.
– Sguardi Internazionali: opere straniere dalla durata massima di 20 minuti a tema libero.
– Sguardi Italiani: opere italiane della durata massima di 20 minuti a tema libero.
– Sguardi Campani: opere realizzate da autori della regione Campania, della durata massima di 20 minuti a tema libero.


PREMI
La Giuria tecnica, composta da registi, attori e produttori professionisti, assegnerà a suo insindacabile giudizio i seguenti premi:
Premi Miglior cortometraggio d’animazione
Premio Miglior cortometraggio Italiano
Premio Miglior cortometraggio Internazionale
Premio Miglior cortometraggio di autore campano
Premio Miglior regia
Premio Miglior sceneggiatura Premio Miglior attore
Premio Miglior attrice

Ai premi ufficiali si affiancherà anche il Premio del Pubblico e Premi consegnati dagli sponsor.

ISCRIZIONE
L’iscrizione è gratuita. Le opere devono essere state realizzate dopo il 1 gennaio 2019. Per iscrivere la propria opera, inviare il materiale tramite la piattaforma www.filmfreeway.com entro il 20 Agosto 2020.

PRESELEZIONE
Tutte le opere inviate saranno selezionate dalla Direzione Artistica affiancata da un’apposita commissione esaminatrice. Il superamento della preselezione comporterà l’ammissione alle serate di proiezione dei cortometraggi in qualità di finalisti. La selezione conclusiva dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione Artistica del Festival, con un numero congruo per ciascuna delle sezioni previste in gara.

DIRITTI
I soggetti che effettuano l’iscrizione su FilmFreeway rispondono personalmente del contenuto delle opere che iscrivono e dichiarano, con l’iscrizione al Festival, di avere adempiuto ogni obbligo nei confronti di terzi derivante da diritti d’autore. È responsabilità di chi iscrive le opere garantire di essere legittimamente autorizzati a farlo da parte degli eventuali aventi diritto sull’opera. L’iscrizione comporta l’inserimento dell’opera nell’Archivio del Festival escludendo l’utilizzo commerciale a tutela degli interessi degli Autori e dei Produttori. Il Festival potrà utilizzare degli estratti delle opere finaliste allo scopo di promuovere la manifestazione attraverso i suoi canali di comunicazione. L’autore e/o la produzione e/o il detentore dei diritti di ogni opera selezionata autorizzano la pubblicazione dei loro dati sul sito e la loro eventuale diffusione a fini promozionali.

PRIVACY
Informativa ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16. I titolari dei dati personali inviati dai partecipanti sono gli organizzatori del Festival. Gli stessi procedono al trattamento dei dati personali esclusivamente per la partecipazione al Festival e per altre informazioni sulle proprie attività. I dati sono a disposizione per qualsiasi correzione o modifica relativa al loro utilizzo.

La partecipazione al concorso del Festival comporta l’accettazione del presente regolamento. Per maggiori informazioni consultare inviare una email a caprimoviefestival@gmail.com